> Magazine > Le relazioni > Coccole e intimità: la ricetta da condividere con l'anima gemella

Le relazioni

Coccole e intimità: la ricetta da condividere con l'anima gemella

Chi cerca il vero amore e punta ad una relazione duratura ha un alleato strategico: l'ossitocina. Consigli e indicazioni su come incrementare l'ormone dell'amore

Parship.it - Tenerezze e coccole facilitano una relazione duratura, grazie al rilascio di ossitocina

Vuoi una storia d'amore che abbia tutte le carte in regola non solo per durare nel tempo ma anche felicemente? Allora, indubbiamente, l'affinità di coppia (su cui ad esempio si basa il Metodo Parship) è un elemento fondamentale di partenza. Senza una vera compatibilità, infatti, potrà esserci una fiamma ardente data dall'innamoramento ma non si potrà poi costruire nulla di duraturo, non sarà possibile trasformare la passione dirompente in un progetto di vita.

Una casa si deve costruire su un terreno adeguato. Ma naturalmente le buone fondamenta di una casa, per quanto indispensabili, non sono sufficienti a fare una buona casa. Perchè si possa costruire servono buoni materiali e poi buona manutenzione, una cura costante. Quello che vale per una casa, vale anche per una relazione. Se, su una felice base di affinità di coppia si accende la scintilla che fa battere il cuore e venire le farfalle allo stomaco, se entrambi si ha la volontà di far diventare questo qualcosa di più grande, un impegno e un progetto, la fiamma dispettosa e "focosa" dell'innamoramento piano piano si trasforma. E diventa amore.

"L'amore, però, nonostante l'affinità di coppia, da solo non basta. Va nutrito. E una relazione diventa duratura se ci sono comunicazione profonda e intimità. Ovvero se c'è un dialogo autentico, rispettoso. Se si sanno affrontare i problemi, fare qualche passo indietro singolarmente per far procedere in avanti la relazione. Se entrambi si guardano reciprocamente sempre con uno sguardo "carezzevole"": precisa Anna Maria Cebrelli, Love Coach di Parship.

Poi c'è l'intimità. Di studi che confermino che il sesso fa bene alla coppia ce ne sono a bizzeffe. Avere una regolare attività sessuale (sempre che non sia solo un'abitudine) rafforza la coppia, e una coppia più unita ha anche più piacere e desiderio di fare l'amore. Un circolo virtuoso insomma. "Il rapporto stimola la produzione di ossitocina, chiamato "ormone dell'amore": viene prodotto non solo durante l'orgasmo ma anche in generale durante tutte le manifestazioni di affetto e determina e facilita l'attaccamento, la vicinanza, il riconoscimento reciproco da un punto di vista affettivo", conferma Anna Maria Cebrelli: "ecco perchè se fare l'amore è importante, sono fondamentali - in una coppia - tutte le svariate forme che può prendere l'intimità: dalle coccole, alle carezze, alle piccole attenzioni tenere. Non è necessario diventare sdolcinati ma prendersi cura dell'altro, manifestare il proprio amore e attenzione".

Le coccole, le attenzioni, il contatto fisico caldo di un abbraccio, una carezza un bacio fanno sentire bene e aumentano il legame con la persona che le dà. Nello scambio che c'è nella coppia, quindi, rafforzano il legame e la relazione.

La quotidianità è un rischio? "In fondo l'amore arriva quando si sa passare dalla novità alla quotidianità. Ci si innamora dello sconosciuto, si ama il conosciuto. Il bello è che - precisa Anna Maria Cebrelli - il conosciuto può mantenere sempre una parte di "sconosciuto": succede quando si sa guardare l'altra persona senza darla mai per scontata. Così ci si può avvantaggiare non solo da un sentimento di amore che unisce ma riesce a permanere un alone di innamoramento". Certo, serve allenamento: per guardare le cose come i bambini, come i cuccioli. Con la sorpresa di uno sguardo che sa vedere e rimanere sorpreso. Non è semplice, ma si può fare.

Prova Parship gratis

Io sono
Sto cercando

Si applicano le CGI e l’informativa sulla protezione dei dati personali. L’abbonamento gratuito prevede l’invio periodico di e-mail contenenti offerte relative all’abbonamento a pagamento e ad altri prodotti offerti da PE Digital GmbH (è possibile recedere in qualsiasi momento).

Error with static Resources (Error: 418)