> Magazine > PARSHIP news > La coppia? A lume di candela, in maschera

PARSHIP news

La coppia? A lume di candela, in maschera

Quando c'è l'amore, il Carnevale è meglio festeggiarlo in coppia. I modi sono tanti, ma i cuori solitari preferiscono un approccio romantico o goloso. Lo rivela il sondaggio condotto da Parship su un campione di circa 10mila single. C'è anche però chi punterebbe a giocare con il travestimento... a letto.

Parship.it - Sondaggio su come i cuori solitari vorrebbero passare il Carnevale con il partner ideale, l'anima gemella.

A Viareggio il 4 febbraio è iniziato ufficialmente il Carnevale. A Venezia parte l'11. Anche in tempi di crisi, rimane un momento ludico, liberatorio da vivere - potendo - preferibilmente in coppia, con differenti sfumature e modalità. A seconda dei gusti.

E’ quanto emerge dal sondaggio condotto da Parship.it (l’unico servizio certificato TUV in Italia, rivolto esclusivamente ai single in cerca di una relazione duratura e basato sull’affinità di coppia calcolata in modo scientifico) su un campione selezionato di 10mila cuori solitari italiani.

Il bello del Carnevale è nascondere e mostrare... alla propria anima gemella

Più di un single su tre (35,8% donne, 34,9% uomini) ritiene che il modo più carino per festeggiare il Carnevale sia puntare sul fascino discreto e seduttivo di quello che si nasconde e mostra al tempo stesso. La situazione ideale? Una cena, a lume di candela, entrambi con una maschera calzata sul viso che lascia però vedere gli occhi e non copre le labbra, giocando a guardarsi e corteggiarsi in modo nuovo.

Anche in amore, è la dolcezza che fa gola

La seconda opzione ideale da vivere in coppia, scelta da chi ancora sta cercando la sua anima gemella (scelta dal 30,9% delle donne single e dal 26,6% degli uomini) punta tutto sulla dolcezza. Perché, diciamocelo, cosa c’è di meglio del “trasgredire” insieme alle sane regole di una corretta alimentazione concedendosi liberamente un pomeriggio o una serata di golosa complicità? Allora il Carnevale ideale è una pausa con scorpacciata di bugie, zeppole, frittelle e quant’altro, accompagnate da un calice di buon viso. Una scelta consapevole del fatto che il giorno dopo ci si metterà, tutti e due, a dieta…

Un Carnevale per party

Poichè Carnevale significa anche divertimento, un altro abbondante 17% di uomini e donne single ritiene che il modo migliore per festeggiare in coppia sia scatenarsi insieme ad un party, rigorosamente in maschera. Il gioco e la complicità si prepareranno anche prima dell’evento, affinché i propri travestimenti risultino quelli più belli.

Partner mio, ti conosco o non ti conosco?

A proposito: il travestimento può entrare anche nella zona “hot” della relazione, direttamente a letto. Scene “calde” interpretate da attori (lui e lei) in costume. Della serie “Io Tarzan, tu Jane”; io il dottore, tu l’infermiera; io.. tu…secondo la scena che piacerà di volta in volta interpretare. Almeno a Carnevale, soprattutto per gli uomini single (10,1%) si può fare. Anche se la “quota rosa” convinta di questa opzione è decisamente meno robusta (5,4%).

Un giro e un altro giro ancora...

Infine, Carnevale è anche luna park, divertimento puro: così per circa un single su 10 (il 10,3% delle donne, l’11,2% delle donne), la magia di questo periodo si ritrova facendo insieme, in coppia, il giro di tutte le giostre che piacciono. Come quando si era bambini.

L'amore, anche a Carnevale, si manifesta nelle piccole cose.

Prova Parship gratis

Io sono
Sto cercando

Si applicano le CGI e l’informativa sulla protezione dei dati personali. L’abbonamento gratuito prevede l’invio periodico di e-mail contenenti offerte relative all’abbonamento a pagamento e ad altri prodotti offerti da PE Digital GmbH (è possibile recedere in qualsiasi momento).

Error with static Resources (Error: 418)